La steccata di Morolo......

Da piccola ho trascorso la maggior parte delle mie vacanze estive al paese di origine di mio nonno Leonardo:
Morolo, un luogo a cui sono molto legata.
E' un piccolo e grazioso paese in provincia di Frosinone, a pochi km da Roma...raggiungibile per me in breve tempo.
Nonostante la vicinanza per anni... non sono andata! :(
Lavorando...quei pochi giorni di vacanza li trascorrevo al mare o fuori dall'Italia!
Sono però tornata lo scorso anno e ho trovato un paese ancora più bello!
Un angolo di serenità e di pace, dove trascorrere qualche giorno in pieno relax, ma non solo!



Poco più che adolescente adoravo Morolo con la pioggia, occasione per rifugiarsi in mansarda e fare dei sonni indimenticabili!
Che bella sensazione!!!

Nei piccoli centri ci sono diverse ed interessanti iniziative!
Forse...vedendo la televisione in questi giorni, vi sarà capitato di sentire nominare Morolo!
Avete presente la pubblicità del nuovo panino del Mac Donald's: il Nuovo Ciociaro?!
Ecco in quel panino c'è la Steccata di Morolo, un formaggio squisito!!!
Ovviamente io l'ho provato e non solo una volta!

Ma il ricordo più bello e più caro è legato al ciambellone pasquale!
Ovvero, ricordo ancora quando mia nonna Marisa me ne tagliava una fetta, proprio per la colazione della mattina di Pasqua!
Ricordo l'atmosfera, perfino l'odore di tutto e mi manca tutto...in particolare il sorriso e l'abbraccio confortante di mia nonna!


Alla prossima!

Tiziana

Commenti

  1. Ciao Tiziana cara ,

    come stai ? Io bene anche se reduce ma non è ancora finita da un periodo sfidante e intenso !!
    Noto con piacere che i ricordi di bambina ti mettono di buon umore , succede anche a me !!
    Il tuo paesello è famoso allora ??
    Ora vado a risponderti sul tuo post precedente ....mi hai toccato le corde dell'anima ...
    a presto ,
    http://memyselfandanautumnday.blogspot.com/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. cara Tiziana,anche io ,come te ho dei bellissimi ricordi dell'adolescenza! io passavo alla mia casa di villeggiatura 3 mesi dalla chiusura delle scuole.......ero innamorata di quel paese e conoscevo tutti....ma come capita a delle giovani ragazze i primi pantaloni aderenti,le minigonne erano scandalo e fino a che mio padre si è stancato di quelle commari chiacchierine,ha ceduto la casa ad un amico di famiglia ,il quale ne ha approfittato subito!!dopo un anno mio padre compro' una casetta al mare di torvajanica.....io ho nel cuore Morolo e le sue specialità che compro spesso come i gnocchi di morolo e la steccata.....chissa' un giorno forse ritornerò.....ciao Patrizia!!!

      Elimina

Posta un commento

Grazie per il tuo tempo

Post più popolari