Passa ai contenuti principali

50 cose per cui essere grati. Buon anno a tutti!

Buon 2012 a tutti!

Torno con grande gioia ad affacciarmi di nuovo a questa mia "finestra", dopo un periodo di assenza un pò forzata e dovuta.
Il mio primo post, pubblicato il 3/1/2011, era una lunga lista di buoni proposti.
Alcuni sono stati raggiunti, altri sfiorati ed altri...ancora da realizzare!
Chiudo il bilancio di quest'anno in positivo.
Poteva essere perfetto.
Non lo è stato, ma è stato quasi perfetto!

Non scriverò un post per altri buoni e nuovi propositi!
Inizierò invece il 2012 elencando le cose per cui essere grata.
Almeno 50!
Mi spiego, la scorsa settimana ero in libreria, con il mio immancabile cappuccino, il quadernino per eventuali appunti...e quasi per caso...mi sono trovata tra le mani il libro di Robin Sharma (autore a me sconosciuto), dal titolo: "La tua grande occasione".
Sfogliandolo mi sono imbattuta in un capitolo in cui si argomentava il tema della gratitudine, ovvero delle "50 cose per cui essere grati".
Dopo i primi punti...inizialmente sembra quasi si faccia fatica a trovarne di più!

Mi sono chiesta...quale fosse la mia lista possibile!
Così ho iniziato a scrivere...ed alla fine sono davvero tante le "cose" per cui essere grati!
Ecco, (non necessariamente in ordine d'importanza) i miei primi 50 GRAZIE per....

1) Aver ricevuto il dono della VITA
2) Essere sana e libera
3) Aver incontrato Pino...l'Amore
4) Avere una famiglia unita
5) Essere nata "qui"
6) Le amicizie: vecchie, nuove e ritrovate
7) Aver potuto studiare
8) Aver avuto l'opportunità di viaggiare un pò
9) Il lavoro...anche se precario
10) Avere una casa
11) Il tempo libero
12) Il cappuccino
13) La musica
14) La poesia
15) Sex and The City
16) Internet
17) La fotografia...l'arte in generale
18) Il sole
19) Il mare
20) La montagna
21) Il tartufo
22) I fiori
23) L'argento e le pietre dure
24) Gli sms
25) La mia super panda rossa
26) Il miele
27) Le cupcakes
28) I massaggi
29) L'acqua
30) Il fuoco nel camino
31) Il gelato
32) La serenità
33) Le "cose antiche" e shabby chic
34) Le ore di sonno
35) I miei nipoti
36) La mia sensibilità
37) La mia forza
38) Le risate
39) Le tute comode
40) I tacchi alti
41) Lo smokey eyes
42) La vasca in bagno
43) La lavanda
44) Gli alberi
45) La pioggia leggera
46) La lavatrice
47) I sorrisi
48) Gli abbracci
49) Le coccole
50) La sincerità

Potrei aggiungere tante altre cose...spero e sogno di poterlo fare!!!
Questo è il mio augurio anche per chi leggerà questo mio post!!!

Buon anno e buon inizio!!!!

A presto

Tiziana

p.s. Carico le foto del mio adorato Albero di Natale!!!






                                         (photos by me - do not use them without permission)

Commenti

  1. ed io sono grata a te incredibilmente in sintonia con il mio modo di pensare

    RispondiElimina
  2. Quanto mi rispecchia?
    Prenderò spunto e creerò una mia lista di cose per cui essere grata.
    Dobbiamo.
    Ti abbraccio.

    RispondiElimina

Posta un commento

Grazie per il tuo tempo

Post popolari in questo blog

Meal Prep: un mondo tutto da scoprire e provare

Un mesetto fa, mentre ricercavo on line delle idee da poter copiare per migliorare (impostare da zero) la mia pianificazione della spesa e del menù settimanale, mi sono ritrovata più volta a leggere, soprattutto sui siti stranieri, in particolare Americani, queste due paroline: MEAL PREP.

Incuriosita ho approfondito l'argomento e mi sono lasciata contagiare da un entusiasmo organizzativo.

Cosa vuol dire MEAL PREP.
Cercherò di spiegarla semplicemente: è la preparazione in anticipo di cibo sano, pronto da mangiare per diversi giorni.

Gli strangers arrivano ad organizzare la loro "cambusa" anche per un mese, congelando ovviamente gran parte dei preparati.

Io mi sono limitata ad un massimo di tre giorni.
E devo dire, che ho intenzione di arrivare almeno ad una settimana, congelando qualcosa.

E' stato davvero utilissimo.
Tornare a casa ed avere già il "grosso" fatto mi ha consentito di fare altro e di vivere la preparazione della cena più serenamente, oltre che…

Chi si accontenta, gode!

Non si fa altro che parlare di FELICITA'.

Articoli, manuali, corsi e workshop sul tema.
Io stessa ho letto e studiato sull'argomento.
Quasi fosse diventata una moda ed invece ti rendi conto che è questione atavica.

Vi ricordate di Epicuro e la sua "Lettera sulla Felicità" a Meneceo?
Letta ai tempi del Liceo ne rimasi colpita.

"Non si è mai troppo giovani o troppo vecchi per la conoscenza della Felicità. A qualsiasi età è bello occuparsi del benessere dell'anima"
Inizia così.

Il benessere dell'anima!
Negli ultimi anni mi sono concentrata soprattutto sulla mente e sul corpo, in stretta relazione tra loro tanto da condizionarsi vicendevolmente sia in senso positivo che negativo.

E' ora di tornare a pensare all' Anima, perché è da qui che parte TUTTO.

Mi sono distratta così tanto?
Come è potuto accadere?
E' accaduto.
Punto.






Non aspiro alla Felicità, che percepisco affascinante ma effimera.

Mi piacerebbe smettere di cercare l…

Amanda Cass: The Art of Love, Life and freedom

Da qualche anno mi sono appassionata di illustrazioni.
Le trovo bellissime!
Un genere che prima non mi aveva mai interessato.

Oggi invece sono sempre alla ricerca di nuovi autori, di nuove immagini e storie.
I social sicuramente mi aiutano, permettendomi di arricchire il mio archivio con costanza.

Così ho deciso di presentarvi qualche artista!

Tra le mie preferite c'è sicuramente Lei... Amanda Cass, un'illustratrice Neozelandese.

La sua è davvero Arte di Amore, Vita e Libertà!
Non entro nella "tecnica" perché non mi compete!
Non sono un'esperta, io scelgo le opere da condividere esclusivamente con la "pancia".

Mi piace perché:

I suoi messaggi sono sempre positivi:



I suoi colori rassicuranti:



Le sue linee leggere:

I suoi "consigli" preziosi:







(foto da WEB)

Io l'adoro!
A voi piace?

Spero di SI!

Alla prossima!
Tiziana