Passa ai contenuti principali

Settembre: una nuova "alba"

Il Capodanno Mentale è a Settembre per me e per molte persone di mia conoscenza.

Non il 31 Dicembre/1 Gennaio.

A fine Estate, la cosiddetta (da me definita) "sindrome da finale di Dirty Dancing", si palesa in tutte le sue sfumature.

Mi riferisco a quella strana sensazione che oscilla tra malinconia e consapevolezza.
Perché se è vero che "Nessuno può mettere baby in un angolo", beh è anche vero che nessuno in quel l'angolo ci vuole stare o restare.

Questo mese per me rappresenta infatti proprio "quel" momento preciso in cui si deve e/o forse si decide di alzarsi in piedi e mettersi in ballo.

Non è semplicemente il desiderio di nuovi propositi come dieta o sport ecc..

Io avverto proprio il desiderio di "rinnovamento dello spirito" e di "azionarmi".
Il cambio delle temperatura mi tempra.
Mi fa ritrovare la forza.
Sono più volitiva e questo mi piace.

Di solito entro i primi 15 giorni procedo con un nuovo taglio di capelli ed un nuovo colore!
Per me il taglio è simbolico!
I miei capelli sono come la chioma di Berenice ;)
Il voto però è per me stessa e non per Tolomeo :)

Questo "patto esistenziale", cerco di sigillarlo, quando possibile, con l'aiuto della NATURA.

Quest'anno ho scelto l'ALBA, momento in cui avverto concretamente la sensazione che l'anima venga illuminata!

Trovandomi sull' Adriatico...veder sorgere il sole sull'acqua era uno spettacolo a cui non potevo rinunciare.

Da sola sono arrivata sulla spiaggia alle ore 6.00!
L'alba era prevista per le 6.23!
Mi sono seduta 20 minuti senza pensare, ma guardandomi in giro!
In solenne attesa.
In piena luce chiara.



Emozionata come una bambina.
Fiera di essermi alzata.



Altrimenti mi sarei persa tutto questo.



Il battesimo del SOLE è stato fondamentale per rialzarmi dalla mia metaforica"scomoda seduta".


Conservo i ricordi di quella bella giornata, iniziata con i colori giusti negli occhi, come carica per i giorni che verranno.


(foto di Takeyourtimeplease, non utilizzare senza permesso)


Buon inizio a tutti!

Tiziana






Commenti

  1. Tiziana sei sempre semplicemente profonda e dai mettere a parole ciò che io non saprei descrivere , sono così tanto in sintonia con te !
    Ti auguro un fantastico inizio ed un altrettanto miglior continuo , e grazie del tuo augurio !
    Un bacione !

    RispondiElimina

Posta un commento

Grazie per il tuo tempo

Post popolari in questo blog

Meal Prep: un mondo tutto da scoprire e provare

Un mesetto fa, mentre ricercavo on line delle idee da poter copiare per migliorare (impostare da zero) la mia pianificazione della spesa e del menù settimanale, mi sono ritrovata più volta a leggere, soprattutto sui siti stranieri, in particolare Americani, queste due paroline: MEAL PREP.

Incuriosita ho approfondito l'argomento e mi sono lasciata contagiare da un entusiasmo organizzativo.

Cosa vuol dire MEAL PREP.
Cercherò di spiegarla semplicemente: è la preparazione in anticipo di cibo sano, pronto da mangiare per diversi giorni.

Gli strangers arrivano ad organizzare la loro "cambusa" anche per un mese, congelando ovviamente gran parte dei preparati.

Io mi sono limitata ad un massimo di tre giorni.
E devo dire, che ho intenzione di arrivare almeno ad una settimana, congelando qualcosa.

E' stato davvero utilissimo.
Tornare a casa ed avere già il "grosso" fatto mi ha consentito di fare altro e di vivere la preparazione della cena più serenamente, oltre che…

Chi si accontenta, gode!

Non si fa altro che parlare di FELICITA'.

Articoli, manuali, corsi e workshop sul tema.
Io stessa ho letto e studiato sull'argomento.
Quasi fosse diventata una moda ed invece ti rendi conto che è questione atavica.

Vi ricordate di Epicuro e la sua "Lettera sulla Felicità" a Meneceo?
Letta ai tempi del Liceo ne rimasi colpita.

"Non si è mai troppo giovani o troppo vecchi per la conoscenza della Felicità. A qualsiasi età è bello occuparsi del benessere dell'anima"
Inizia così.

Il benessere dell'anima!
Negli ultimi anni mi sono concentrata soprattutto sulla mente e sul corpo, in stretta relazione tra loro tanto da condizionarsi vicendevolmente sia in senso positivo che negativo.

E' ora di tornare a pensare all' Anima, perché è da qui che parte TUTTO.

Mi sono distratta così tanto?
Come è potuto accadere?
E' accaduto.
Punto.






Non aspiro alla Felicità, che percepisco affascinante ma effimera.

Mi piacerebbe smettere di cercare l…

Amanda Cass: The Art of Love, Life and freedom

Da qualche anno mi sono appassionata di illustrazioni.
Le trovo bellissime!
Un genere che prima non mi aveva mai interessato.

Oggi invece sono sempre alla ricerca di nuovi autori, di nuove immagini e storie.
I social sicuramente mi aiutano, permettendomi di arricchire il mio archivio con costanza.

Così ho deciso di presentarvi qualche artista!

Tra le mie preferite c'è sicuramente Lei... Amanda Cass, un'illustratrice Neozelandese.

La sua è davvero Arte di Amore, Vita e Libertà!
Non entro nella "tecnica" perché non mi compete!
Non sono un'esperta, io scelgo le opere da condividere esclusivamente con la "pancia".

Mi piace perché:

I suoi messaggi sono sempre positivi:



I suoi colori rassicuranti:



Le sue linee leggere:

I suoi "consigli" preziosi:







(foto da WEB)

Io l'adoro!
A voi piace?

Spero di SI!

Alla prossima!
Tiziana