UN PESCE FUORI DALL'ACQUA...

Ultimamente è così che mi sono sentita.

Collocata nei "luoghi" sbagliati.

Questa frase mi è venuta in mente come descrizione e contestualmente spiegazione di un mio stato d'animo: un pesce fuori dall'acqua!



Mi sono resa conto che i contesti in cui trascorro la maggior parte del mio tempo non mi "valorizzano".
Mi sono resa conto che alcune frequentazioni sono sterili.
Mi sono resa conto di essere, ultimamente, un po' aSOCIALe.

Ci sono degli "habitat" reali e virtuali che mi sono stretti e che mi procurano lo stesso fastidio di un paio di mutande (con elastico in vita) di una taglia di meno .

E' ora che il pesce torni a nuotare in acque libere!

Inizio ad assecondare un mio desiderio di FARE SPAZIO all'OLTRE.
Questa consapevolezza mi spinge a cercare il mio "mi piace" nella mia imperfetta quotidianità, ad individuare nuovi stimoli, a ricercare la "bellezza"...in un mondo difficile dal sapore spesso amaro, ma comunque pieno di possibilità.

Alla prossima!


Tiziana




























Commenti

Post più popolari