Real Time

La Vita vera è un'altra.

Lo sappiamo benissimo, ma poi ci caschiamo sempre nella trappola della perfezione, presunta tale, che si enfatizza nelle immagini e nei messaggi dei social.

Dove sì, certamente, si condivide il "bello",.
Ma non solo.

Dove il richiamo "estetico" è forte e quindi ci si impegna.

Dove dietro c'è un lavoro, una cura ed anche una passione.
Ma non solo.

Ci sono delle dinamiche, che non mi appartengono o semplicemente non mi piacciono.

DE GUSTIBUS.

Ci sono dei meccanismi che trovo farraginosi.

Un sistema che non mi convince.

Una forzata tendenza "emozionale".

Un'esagerazione fittizia.

Una sponsorizzazione di un ego omologato.

Non per tutti, ovviamente.
Per tanti, sicuramente.

Colgo fino ad un certo punto questo vento d'innovazione, che in certi giorni mi sembra già vecchio.
Sarà la noia a suggerirmi questa percezione.

O si è dentro o si è fuori?
Non credo.

Io torno a scrivere, qui.
Prendendomi invece una pausa dai social come Facebook ed Instagram.

Alla vecchia maniera, non da Blogger, perché oggi (più di ieri) non posso ritenermi tale.

Sono forse una "bloggerista", ecco questo termine mi piace di più:
 
una felice crasi tra blogger e realista!
 
Eccomi di nuovo pronta a dedicarmi al mio piccolo diario, dove mi piacerebbe riuscire a condividere un po' di ME, nel bene e nel male.
 
Vorrei che fosse un spazio di racconto e scambio VITALE e REALE, oltre che leale.
 
Io ci proverò, lo prometto.
 
Riparto da qui, a poche ore dal solstizio d'estate.
Una nuova stagione in ogni senso!
 
Alla prossima!
 
Tiziana
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 


 
 




Commenti

  1. Tempo fa mi iscrissi su Instagram..poi mi cancellai...ora dopo quasi due anni torno a sbirciare e capisco perché mi cancellai..troppa"smania di perfezione"troppe "mamme,donne,famiglie,camere da letto tutte uguali","troppe"sviolinate"...una volta era la pubblicità a creare delle necessità ora sono i social,le "influencer",donne sorridenti e apparentemente appagate a 360 gradi che indirizzano verso acquisti,locali,prodotti beauty e che fanno nascere dubbi amletici sul nostro modo di condurre gli acquisti,le giornate,le vacanze..che insinuano il tarlo dell'essere perfette!no,grazie...ognuno di noi è un mondo a sè,un individuo a sè ed è così bella la diversità!non siamo panini di una nota catena...sai che c'è?Bye bye Instagram...magari ogni tanto sbircerò pure ma sono così contenta di averti voltato le spalle!

    RispondiElimina

Posta un commento

Grazie per il tuo tempo

Post più popolari